Come imparare il francese a suon di figuracce e dando l’impressione di essere una perfetta deficiente

Esattamente un anno fa partivo a Parigi per realizzare un sogno: trovare un lavoro, una casa e trasferirmi in quella meravigliosa e nuvolosissima città per sempre. Dopo poco più di un mese sono dovuta rientrare in Sardegna, e ciao ciao sogno e ciao ciao Parigi, ma va beh, si vede che doveva andare così (questa è la frase che tutti, parenti amici e conoscenti, mi … Continua a leggere Come imparare il francese a suon di figuracce e dando l’impressione di essere una perfetta deficiente

Ma chi mi ha dato la patente? (se mi incontrate al volante di una macchina scappate a gambe levate)

Oggi la musa ispiratrice per scrivere questo post è stata Antonella, una delle mie più care amiche, che in questi giorni, nonostante sia provvista di patente, sta ri-prendendo lezioni di guida perché, come dire, non si è più cimentata al volante di una macchina da quando ha superato il temibilissimo esame di pratica; quindi, in vista di un possibile futuro motorizzato, ha ben deciso di … Continua a leggere Ma chi mi ha dato la patente? (se mi incontrate al volante di una macchina scappate a gambe levate)

Come farlo impazzire a letto ovvero gli assurdi consigli delle riviste femminili

A me le riviste femminili in generale piacciono; non le compro regolarmente, anche perché ormai uso Internet per tutto, quindi anche per leggere articoli che mi interessano. Certo però, a volte (ripeto: a volte, non vorrei fare di tutta l’erba un fascio, come si usa dire), quando si tratta di parlare di argomenti come il sesso e la seduzione, trovo che molti settimanali dedicati alle … Continua a leggere Come farlo impazzire a letto ovvero gli assurdi consigli delle riviste femminili

Io e lo sport: cronaca di un’amicizia mai nata

Chi mi conosce lo sa: tra le varie e innumerevoli cose che detesto c’è anche, e lo dico con un filo di mestizia, lo sport. Sarà perché sono pigra inside, sarà perché a volte anche solo alzarmi dal letto per andare in bagno mi infastidisce, sarà perché sono approssimativa, che posso farci. Ma tant’è. Mi piacerebbe assai essere una di quelle che su Facebook si … Continua a leggere Io e lo sport: cronaca di un’amicizia mai nata

Romeo e Giulietta, ovvero gli amanti più logorroici nella storia della letteratura

Eccomi a grande richiesta (no, non è vero, in realtà me l’ha proposto solo una persona; p.s. grazie Letizia per il suggerimento) con una delle storie d’amore più conosciute al mondo: la tragedia shakespeariana di Romeo e Giulietta. Per voi subito un assaggio: Giulietta: o Romeo, Romeo, perché sei tu Romeo? rinnega tuo padre e rifiuta il tuo stesso. Ovvero, se proprio non lo vuoi fare, … Continua a leggere Romeo e Giulietta, ovvero gli amanti più logorroici nella storia della letteratura